default

News & Eventi

Stazione Zoologica Anton Dohrn

Explore the Mediterranean Sea to understand and protect the Global Ocean

Fondata nel 1872 la SZN è tra i più importanti enti di ricerca nei settori della biologia marina e dell'ecologia.

Leggi di più sulla nostra storia

La SZN svolge ricerca avanzata nell'ambito della biologia ed evoluzione degli organismi marini.

Leggi di più sulla nostra ricerca

Una parte essenziale della vita della SZN è la formazione dei giovani ricercatori, futuri dirigenti nel campo della ricerca e dell'industria.

Come studiare alla SZN

Dipartimenti di ricerca

La ricerca della SZN è organizzata in 3 Dipartimenti, due a carattere scientifico: 1) Biologia ed Evoluzione Organismi Marini, 2) Ecologia Marina Integrata, ed uno dedicato alla ricerca tecnologica 3) Infrastrutture di ricerca per le risorse biologiche marine.

Clicca per andare alla pagina

Biologia ed Evoluzione Organismi Marini

Svolge ricerche avanzate su meccanismi che consentono la vita e l’evoluzione degli organismi marini.

Clicca per andare alla pagina

Ecologia Marina Integrata

Svolge ricerche interdisciplinari su biodiversità, struttura e funzionamento degli ecosistemi marini.

Clicca per andare alla pagina

Infrastrutture di ricerca per le risorse biologiche marine

La Sezione RIMAR è stata istituita per fornire servizi e piattaforme di ricerca sotto un unico coordinamento e una gestione comune.

Hot Topics

Una sintesi delle tematiche di ricerca più recenti attualmente in corso nei nostri laboratori.

Clicca per andare alla news

Le correnti oceaniche danno forma all'accumulo di carbonio di origine umana nell'oceano

Una sfida di lunga data per la ricerca sui cambiamenti climatici è identificare i percorsi e meccanismi che regolano il sequestramento di carbonio prodotto da attivitá dell'uomo negli oceani globali. 

Leggi di più

Ossido nitrico: la piccola molecola dalle molteplici funzioni

Nuove prospettive sul ruolo dell’ossido nitrico negli organismi marini. Esperimenti sul riccio di mare

Leggi di più

Le tartarughe marine comunicano con un sms la loro posizione

La Caretta caretta è la specie di tartaruga marina più abbondante nel Mediterraneo Occidentale.

Gennaio 2017
M T W T F S S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Ultime Pubblicazioni

17/01/2017

Marine Genomics

Taxonomic and functional diversity of a coastal planktonic bacterial community in a river-influenced marine area

16/01/2017

PlosONE

Diversity in the Globally Distributed Diatom Genus Chaetoceros (Bacillariophyceae): Three New Species from Warm-Temperate Waters

12/01/2017

Atlas of Science

Gamete activation: what else?

09/01/2017

Palaeogeography, Palaeoclimatology, Palaeoecology

Isotope stratigraphy (87Sr/86Sr, δ18O, δ13C) of the Sorbas basin (Betic Cordillera, Spain): Paleoceanographic evolution across the onset of the Messinian salinity crisis

21/12/2016

Journal of Aquaculture & Marine Biology

Comparative Study of the Gut Contents of Penaeus japonicus Bate 1888 (Decapoda: Penaeidae) In Semi-Intensive Culture and In Brackish Water Wild Environment

21/12/2016

Marine Drugs

Marine Organisms with Anti-Diabetes Properties

21/12/2016

Scientific DATA

Data Descriptor: Transcriptome characterisation and simple sequence repeat marker discovery in the seagrass Posidonia oceanica

15/12/2016

Helgoland Marine Research

Substrate preference and settlement behaviour of the megalopa of the invasive crab Percnon gibbesi (Decapoda, Percnidae) in the Mediterranean Sea

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. > Leggi di più