EMI
EMI
Sei qui: HomeInfrastruttureEMBRC

The European Marine Biological Resource Centre 

In Breve: the European Marine Biological Resource Centre (EMBRC) è una infrastruttura di ricerca distribuita che fornisce servizi di supporto alla ricerca sulle risorse biologiche marine. Gli utenti finali sono ricercatori e tecnologi dal mondo accademico, dalle Università come anche dal settore privato.

La "European Marine Biological Resource Centre" (EMBRC) è una infrastruttura di ricerca distribuita (IR) composta da stazioni di biologia marina e istituti di ricerca presenti nella "European Research Area" (ERA). I ricercatori coinvolti in EMBRC sviluppano e applicano approcci interdisciplinari e di sviluppo tecnologico alla biologia ed ecologia marina. La IR è dotata di piattaforme di ricerca e strumentazioni avanzate e si organizza in servizi scientifici. Gli utenti esterni dal mondo accademico e dell’industria privata possono accedere a questo stimolante ecosistema scientifico per sviluppare progetti, di ricerca applicata e di base, sulle risorse biologiche marine. In particolare EMBRC ha lo scopo di sviluppare le biotecnologie blu.

La natura distribuita di EMBRC consente all’Infrastruttura di accedere all’intera biodiversità marina presente sulle coste Europee, molto di più di quello che ogni singola stazione da sola potrebbe offrire. Essendo ogni stazione specializzata in un particolare gruppo di modelli marini, EMBRC nel suo complesso è in grado di offrire accesso a una grandissima varietà di modelli per applicazioni scientifiche e tecnologiche innovative.
EMBRC offre ad i suoi utenti accesso non solo alla sua complessa rete di ricerca ma anche al suo ricco patrimonio di conoscenza e expertises facilitando enormemente la ricerca anche per gli utenti esterni. L’integrazione di risorse, su una così vasta scala geografica, e di conoscenza, su una scala temporale così vasta, supportano l’efficienza del piano di formazione, del trasferimento tecnologico, delle collaborazioni internazionali e del posizionamento a livello EU sulle scienze del mare di EMBRC.
Gli sviluppi in questo campo favoriranno la crescita blu, lo sviluppo economico ed il miglioramento della qualità di vita dei cittadini in tutta la ERA. In conclusione, la IR ha un enorme potenziale nello sviluppare la ricerca, la formazione e l’innovazione in biologia marina e contribuisce alla creazione di una rete di eccellenza necessaria per raggiungere gli obiettivi stabiliti nella "Europe 2020 Strategy" e "2010 ESFRI Roadmap".

EMBRC costituisce una delle tredici infrastrutture di ricerca nel quadro delle scienze biologiche e biomediche (BMS) e si propone come ponte con le infrastrutture centrate sull’ambiente.

EMBRC ha ottenuto tre anni di finanziamenti dalla Commissione Europea per la sua fase preparatoria. Al termine della fase preparatoria, nel gennaio 2014, un Business Plan ed un Memorandum of Understanding sono stati sviluppati per invitare gli stati membri ad esprimere la volontà di sviluppare l’infrastruttura a livello EU come un ERIC (European Research Infrastructure Consortium). I paesi firmatari, Francia, Norvegia, Regno Unito, Belgio, Spagna, Portogallo, Italia, Grecia e Israele, hanno definito un EMBRC Implementation Board con lo scopo di organizzare EMBRC e preparare quanto necessario per presentare la domanda per lo status di ERIC. Il Board ha nominato un Direttore Generale che ha cominciato ad operare per EMBRC. La Francia è stata individuata come paese ospitante la sede dell’ERIC e quindi gli uffici centrali di EMBRC sono presso l’Università UPMC a Parigi. Ogni paese membro di EMBRC ha definito un nodo nazionale con un Direttore e un liaison officer per garantire un ottimale coordinamento con l’ufficio centrale.

La SZN coordina il nodo italiano denominato EMBRC-IT.

Ufficio Centrale: UPMC, Parigi, Francia
Executive Director: Ilaria Nardello
Web: www.EMBRC.eu
Head Quarter secretariat: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. > Leggi di più