default

News & Eventi

Stazione Zoologica Anton Dohrn

Explore the Mediterranean Sea to understand and protect the Global Ocean

Fondata nel 1872 la SZN è tra i più importanti enti di ricerca nei settori della biologia marina e dell'ecologia.

Leggi di più sulla nostra storia

La SZN svolge ricerca avanzata nell'ambito della biologia ed evoluzione degli organismi marini.

Leggi di più sulla nostra ricerca

Una parte essenziale della vita della SZN è la formazione dei giovani ricercatori, futuri dirigenti nel campo della ricerca e dell'industria.

Come studiare alla SZN

Dipartimenti di ricerca

La ricerca della SZN è organizzata in 3 Dipartimenti, due a carattere scientifico: 1) Biologia ed Evoluzione Organismi Marini, 2) Ecologia Marina Integrata, ed uno dedicato alla ricerca tecnologica 3) Infrastrutture di ricerca per le risorse biologiche marine.

Clicca per andare alla pagina

Biologia ed Evoluzione Organismi Marini

Svolge ricerche avanzate su meccanismi che consentono la vita e l’evoluzione degli organismi marini.

 Clicca per andare alla pagina

Biotecnologie Marine

Il Dipartimento di biotecnologie marine è uno dei primi a nascere in Europa.

Clicca per andare alla pagina

Ecologia Marina Integrata

Svolge ricerche interdisciplinari su biodiversità, struttura e funzionamento degli ecosistemi marini.

Clicca per andare alla pagina

Infrastrutture di ricerca per le risorse biologiche marine

La Sezione RIMAR è stata istituita per fornire servizi ed accesso a piattaforme di ricerca

Hot Topics

Una sintesi delle tematiche di ricerca più recenti attualmente in corso nei nostri laboratori.

Clicca per andare alla news

La scoperta della cleptopredazione, un nuovo modo di catturare la preda

La Cleptopredazione è una forma di interazione tra organismi completamente nuova

 Leggi di più

Ossido nitrico: la piccola molecola dalle molteplici funzioni

Nuove prospettive sul ruolo dell’ossido nitrico negli organismi marini. Esperimenti sul riccio di mare

Leggi di più

Le tartarughe marine comunicano con un sms la loro posizione

La Caretta caretta è la specie di tartaruga marina più abbondante nel Mediterraneo Occidentale.

Giugno 2018
M T W T F S S
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

Ultime Pubblicazioni

20/06/2018

Chemosphere

De novo transcriptome assembly and differential gene expression analysis of the calanoid copepod Acartia tonsa exposed to nickel nanoparticles

19/06/2018

Regional Studies in Marine Science

Where sharks met humans: The Mediterranean Sea, history and myth of an ancient interaction between two dominant predators

18/06/2018

Global Ecology and Oceanography of Harmful Algal Blooms

Key Questions and Recent Research Advances on Harmful Algal Blooms in Fjords and Coastal Embayments

18/06/2018

Global Ecology and Oceanography of Harmful Algal Blooms

The Role of Life Cycle Characteristics in Harmful Algal Bloom Dynamics

18/06/2018

BioInvasions Records

Sometimes they come back: the re-colonization of the alien seagrass Halophila stipulacea (Forsskål) Ascherson, 1867 (Hydrocharitaceae) in the Palinuro Harbor (Tyrrhenian Sea, Italy)

18/06/2018

Scientific Reports

Fish mitigate trophic depletion in marine cave ecosystems

01/06/2018

Journal of Marine Science and Engineering

Coastal Defence IntegratingWave-Energy-Based Desalination: A Case Study in Madagascar

30/05/2018

Aquatic Conservation: Marine and Freshwater Ecosystems

Global ocean conservation under the magnifying glass

SZN
Member of the
Euromarine Network

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. > Leggi di più