EMI
EMI
Sei qui: HomeStaffStaffPelusi AngelaPelusi Angela

pelusi angelaPh. D. Student
Sezione EMI

Tel. +39 081 5833201
Fax: +39 081 7641355
e-mail pelusi.angela(at)gmail.com
Skype: angela.pelusi88


Scarica il Curriculum Vitae

Interessi di ricerca

La formazione di stadi di resistenza, - stadi caratterizzati da una ridotta attività metabolica o "dormienza" - è ampiamente diffusa tra tutti gli organismi, dai batteri ai protisti, gli animali e le piante. Tra le specie marine planctoniche, gli stadi di resistenza sono conosciuti in molte linee evolutive: cisti o spore nei protisti eterotrofi ed autotrofi, gli acineti nei cianobatteri, uova di diapausa nel crostacei.
Il passaggio tra una fase di crescita vegetativa nel plancton e una dormiente nel benthos, e viceversa, è un elemento chiave per capire le dinamiche delle popolazioni planctoniche e fornisce un collegamento tra il comparto planctonico e quello bentonico, solitamente considerati solo separatamente. La formazione e la germinazione degli stadi di resistenza sono legati alla percezione di stimili esterni, ed i meccanismi che regolano queste transizioni fra fasi diverse, sono noti per animali e piante e parzialmente per i batteri.
Il principale obiettivo del mio progetto di dottorato è di studiare i fattori che portano alla formazione e la germinazione degli stadi di resistenza (spore) nelle diatomee. In particolare, il progetto sarà focalizzato sul ruolo della concentrazione dei nutrienti (principalmente azoto) nell’indurre la formazione delle spore e il ruolo della luce (sia come qualità che quantità) nell’indurre la loro germinazione.
Il progetto includerà inoltre l’utilizzo della trascrittomica durante le fasi chiave del ciclo vitale in modo da chiarire i meccanismi molecolari coinvolti nella percezione delle cause e nelle risposte fisiologiche.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. > Leggi di più