EMI
EMI
Sei qui: HomeStaffStaffCarotenuto YleniaCarotenuto Ylenia

carotenuto yleniaRicercatore
Dipartimento di Ecologia Marina Integrata

Tel. +39 081 5833280
Fax: +39 081 7641355
e-mail: ylenia.carotenuto(at)szn.it
Skype: carotylene


Curriculum Vitae

Interessi di ricerca

Interazione diatomee-copepodi, ecologia chimica, riproduzione e sviluppo, biologia molecolare, Next Generation Sequencing.
I miei interessi di ricerca sono incentrati sul ruolo degli "info-chemicals" algali nelle interazioni planctoniche preda-predatore e nel funzionamento degli ecosistemi. In particolare, sono interessata agli effetti dei metaboliti secondari prodotti dalle diatomee (ossilipine), sull’ingestione, la riproduzione, lo sviluppo e l’espressione genica dei copepodi, e sul loro ruolo nella dinamica di popolazione dei copepodi. Le ossilipine inducono anomalie morfologiche e danno cellulare negli stadi larvali e nei copepodi adulti, riducendo il successo di schiusa degli embrioni, i tassi di sviluppo delle larve e, in ultimo, la densità di popolazione a mare.
La mia attività include approcci disciplinari e metodologici multipli, che includono l’analisi di parametri ecologici (tassi di ingestione, produzione e vitalità delle uova, sopravvivenza larvale) e molecolari (analisi dell’espressione genica quantitativa e sequenziamento massivo dei trascrittomi), in copepodi esposti a diverse condizioni sperimentali in laboratorio. La produzione di ossilipine da parte delle diatomee ha serie ripercussioni sulla dinamica di popolazione dei copepodi, è quindi fondamentale studiare il ruolo ecologico di tali composti nell’ambiente marino. La mia attività, quindi, include anche l’analisi dei tassi di riproduzione e della densità di popolazione dei copepodi in situ, durante tipiche fioriture stagionali del fitoplancton, con particolare attenzione ad ambienti con regimi produttivi e dinamiche stagionali del plancton contrastanti (Nord Adriatico vs. Golfo di Napoli).

Principali Pubblicazioni

Carotenuto, Y., Ianora, A., Buttino, I., Romano, G. & Miralto, A. (2002). Is postembryonic development in the copepod Temora stylifera negatively affected by diatom diets? Journal of Experimental Marine Ecology and Biology, 276: 49-66.

Ianora, A., Miralto, A., Poulet, S. A., Carotenuto, Y., Buttino, I., Romano, G., Casotti, R., Pohnert, G., Wichard, T., Colucci-D'Amato, L., Terrazzano, G. & Smetacek, V. (2004). Aldehyde suppression of copepod recruitment in blooms of a ubiquitous planktonic diatom. Nature, 429: 403-407.

Carotenuto, Y., Wichard, T., Pohnert, G. & Lampert, W. (2005). Life history responses of Daphnia pulicaria to diets containing freshwater diatoms: effects of nutritional quality versus polyunsaturated aldehydes. Limnology and Oceanography 50: 449-454.  

Carotenuto, Y., Ianora, A., Di Pinto, M., Sarno, D. & Miralto, A. (2006). Annual cycle of early developmental stage survival and recruitment in the copepods Temora stylifera and Centropages typicus. Marine Ecology Progress Series 314: 227-238.

Buttino, I., De Rosa, G., Carotenuto, Y., Mazzella, M., Ianora, A., Esposito, F., Vitiello, V., Quaglia, F., La Rotonda, M. I. & Miralto, A. (2008). Aldehyde-encapsulating liposomes impair marine grazer survivorship. Journal of Experimental Biology 211: 1426-1433.

Carotenuto, Y., Ianora, A. & Miralto, A. (2011). Maternal and neonate diatom diets impair development and sex differentiation in the copepod Temora stylifera. Journal of Experimental Marine Biology and Ecology 396: 99-107.

Carotenuto, Y., Esposito, F., Pisano, F., Lauritano, C., Perna, M., Miralto, A. & Ianora, A. (2012). Multi-generation cultivation of the copepod Calanus helgolandicus in a re-circulating system. Journal of Experimental Marine Biology and Ecology 418-419: 46-58.

Carotenuto, Y., Dattolo, E., Lauritano, C., Pisano, F., Sanges, R., Miralto, A., Procaccini, G. & Ianora, A. (2014). Insights into the transcriptome of the marine copepod Calanus helgolandicus feeding on the oxylipin-producing diatom Skeletonema marinoi. Harmful Algae 31: 153-162.

Asai, S., Ianora, A., Lauritano, C., Lindeque, P.K. & Carotenuto, Y. (2014). High-quality RNA extraction from copepods for Next Generation Sequencing: A comparative study. Marine Genomics, 24: 115-118.

Ianora, A., Bastianini, M., Carotenuto, Y., Casotti, R., Roncalli, V., Miralto, A., Romano, G., Gerecht, A., Fontana, A. & Turner, J.T. (2015). Non-volatile oxylipins can render some diatom blooms more toxic for copepod reproduction. Harmful Algae, 44: 1-7.

Websites or online articles

Lauritano, C., Borra, M., Carotenuto, Y., Biffali, E., Miralto, A., Procaccini, G. & Ianora, A. (2011). Molecular evidence of the toxic effects of diatom diets on gene expression patterns in copepods. PLOS One 6 (10), e26850.

Databases and repositories

770 Calanus helgolandicus EST sequences deposited in GenBank dbEST Database on 09/01/2014 (GenBank Library Accession Number: LIBEST_028336. GenBank EST Accession numbers: JZ532668-JZ533437).

10 Calanus helgolandicus nucleotide sequences deposited in GenBank Nucleotide Database on 22/12/2013 (GenBank Accession numbers: KC521529-KC521538).

Foto

Calanus helgolandicus

Immagini al microscopio ottico di embrioni di copepode Calanus helgolandicus allo stadio di 16 blastomeri. Uova deposte dopo alimentazione delle femmine con dieta di controllo (A, embrione normale) o con diatomee che inducono la formazione di embrioni abnormali (B, embrione con ridotte divisioni cellulari).

 

Temora stylifera

Immagine al microscopio confocale a scansione laser di stadio larvale NVI del copepode Temora stylifera, marcato con colorante fluorescente (vista ventrale).

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie. > Leggi di più